Nelle mani di Dio

Nelle mani di Dio

Il salmista, dopo aver elencato gli aspetti anche pratici e quotidiani della vita, giungendo alla fine della sua confessione di fede riassume il tutto con l’affermazione “Certo beni e bontà m’accompagneranno tutti i giorni della mia vita”. È un’affermazione che esprime certezza per una situazione di privilegio. Qualsiasi cosa avvenga, ogni figlio di Dio è certo che ci sarà sempre a suo favore ogni sorta di bene e di bontà. Si tratta di qualcosa di più di una semplice affermazione: è la proclamazione di una grande fiducia implicita in Colui che dirige il suo cammino ed il suo destino.

Gesù, sempre pronto a fare del bene nei confronti dei suoi discepoli, afferma: “Io sono il buon pastore, il buon pastore depone la sua vita per le pecore” (Giovanni 10:11). Ho fiducia in quello che accadrà nel mio futuro, perché sono nelle mani di Dio!

Past. Daniele Benini

Add Your Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 × cinque =